Le Cannoniere


Le Cannoniere della Grande Guerra

Le cannoniere furono costruite nella Prima Guerra Mondiale come difesa da un’eventuale invasione dalla Valtellina o dalla Val Chiavenna.

Sono strutture in cemento atte a ospitare cannoni campali di medio calibro (149). Le Cannoniere hanno una struttura a L in modo da poter posizionare quattro cannoni in direzione della Valtellina e quattro in direzione della Val Chiavenna. In quel periodo il territorio di Colico non subì nessun attacco e le Cannoniere restarono quindi disarmate. Al di sotto delle Cannoniere si trova un magazzino per i munizionamenti necessari ai cannoni.

In prossimità delle Cannoniere si nota una grande Vasca. Essa faceva parte della struttura originaria del Forte e fungeva da cisterna per l’acqua necessaria al sostentamento del contingente e alla vita del Forte. L’acqua veniva portata fino a qui a dorso di mulo in botti e versata nella cisterna.

Cannoniere della Grande Guerra